$arr_22 ) ) ); ?> $arr_141 ) ) ); ?> PASSIONE SELVAGGIA / Harmony Romance giugno 2012 / Harmony Romance / Romanzi / Home - eHarmony
Abbonati al Feed Rss di questa pagina
Cerca

Entra

Dimenticata?

Entra oppure Registrati

Ultimi Commenti

IL COLORE DELLA PASSIONE - Commentato da Vicky
Giovedì, 17 Aprile 2014 - 13:24
FIDANZATA CON UN LIBERTINO - Commentato da anna
Giovedì, 17 Aprile 2014 - 01:36
IL SEGRETO DI MRS. LEIGHTON - Commentato da Anima Lunga
Mercoledì, 16 Aprile 2014 - 19:11
Harmony

Harmony Romance - n° 101

Disponibile in edicola:
9 Giugno 2012
Disponibile sullo shop:
16 Maggio 2012

PASSIONE SELVAGGIA

di DIANA PALMER

Texas, 1900. Nora Marlow arriva in Texas animata da un forte spirito di avventura. Donna indipendente, trova estremamente affascinante questa terra selvaggia, patria di un individualismo esasperato e di uomini da sogno. Finché non si imbatte nel burbero Cal Barton. Cal lavora presso la tenuta degli zii di Nora sotto mentite spoglie e non sopporta le altezzose fanciulle dell'Est. Così decide di ridimensionare le arie della nuova arrivata, ma non prevede di essere assalito da un'attrazione irresistibile, che trasforma un semplice bacio in una vera e propria seduzione, che minaccia di distruggere tutto quello che a Nora è più caro.

Una storia d'amore intensa, in cui l'anelito alla libertà e l'amore si scontrano, per trovare infine una perfetta armonia.

vota:
  • Attualmente 3/5 Stelle.
Prezzo web: € 6,50

L'autrice

DIANA PALMER

Diana Palmer è una delle penne più amate e prolifiche. Costantemente in cima alle classifiche del New York Times, vanta una produzione di oltre un...

vedi altri suoi libri


22 COMMENTI

  1. Bellissimo , come tutti i libri della Palmer sia storici che contemporanei. Storia un pò turbolenta e sofferta ma che vale la pena di leggere. Sicuramente restarà tra i miei favoriti.
    Commentato da rosa69, Sabato, 08 Marzo 2014 - 15:13
  2. Ho acquistato questo romanzo, che ho trovato in riedizione e che ho intuito precedesse il colore del fuoco (anche se è indipendente dall'altro ed in comune hanno solo il periodo storico ed un accenno al personaggio di Jared Dunn), ma la storia non mi ha molto convinto nè particolarmente appasssionato. Meglio il colore del fuoco.
    Commentato da Milena, Giovedì, 27 Giugno 2013 - 20:16
  3. Che dire MERAVIGLIOSO !!! Un romanzo che mi ha trasmesso molte emozioni così come i 2 protagonisti e' vero lui si e' comportato in maniera arrogante e crudele con lei ( almeno nella prima parte del libro ) ma come dice Silvia ( UD ) il suo comportamento e' dipeso dall' attegiamento snob di lei .L' unico appunto da fare alla protagonista il fatto che lo abbia perdonato a tempo di record per il fatto che lui le abbia tenuto nascosto la sua vera identita' per troppo tempo .La Palmer ha scritto un'altro libro dove ha saputo trammettere sentimenti forti e passione indomabile. Buona serata Serenella
    Commentato da sera67, Venerdì, 29 Giugno 2012 - 19:28
  4. Mi rendo conto di essere l'unica voce stonata in un coro di consensi ma proprio non mi è piaciuto.
    Lui, arrogante e soprattutto IPOCRITA,e questo continuo gioco di cose non dette e malintesi alla fine è snervante.
    Lei ,come al solito donna zerbino (classico Palmer) anche se mi è piaciuto il fatto che sfidasse le convenzioni sociali e la sua famiglia pur di stare con lui.....
    Mi ha fatto ben sperare che questo sarebbe stato un libro diverso dal solito,ma il comportamento che ha avuto con con lui ha dissolto la mia speranza.......
    La mia domanda è :ma lui meritava questo sacrificio!???
    Lascio a voi giudicare.
    Buona lettura a tutte
    Mel
    Commentato da Mel, Giovedì, 28 Giugno 2012 - 13:19
  5. Un romanzo da tenere e rileggere sicuramente. Chissà se ci saranno le storie anche degli altri 2 fratelli? Speriamo.
    5 stelline
    iaia
    Commentato da iaia, Lunedì, 25 Giugno 2012 - 19:57
  6. bellissimo romanzo!!!! lo stile palmer è inequivicabile e qui troviamo il maschio alpha per eccellenza che tanto piace a questa autrice...e anche a me ;D....hai ragione margy, lui predica bene e razzola malissimo!!!!! lo snob, colui che guidica e reprime è lui, non lei, anzi!!! lei si innamora perdutamente e cerca di compiacerlo in tutti i modi pur sapendo di venire diseredata e di dover affrontare una vita di stenti....per una che è stata al cospetto della regina vittoria in virtù del suo status e delle discendenze reali è una grande prova d'amore!!! ma lui no!!! 'sto infame!!!! fino alla fine mente e non vale la scusa addotta, cioè la paura di perderla. però mi è piaciuto lo stesso!!!!! sarò masochista???? mah!!!!

    buona lettura a tutte!!!
    Commentato da andra, Venerdì, 22 Giugno 2012 - 14:22
  7. Questa volta non concordo con le mie adorabili amiche Margy e Flo,a me il libro è piaciuto,certo non è pienamente nel classico stile dell'autrice,ma non è da buttare,ultimamente nè ho letti di peggiori della Palmer,come il suo ultimo destiny "Volontà ribelle",che altro che metterlo in garage come dice Flo !
    Comunque io lo consiglio,come consiglio a tutte di leggere anche il romance dell Carr "Novità a Virgin River",che è davvero stupendo.
    Buona lettura a tutte
    Commentato da marilina79, Giovedì, 14 Giugno 2012 - 22:32
  8. S*T*U*P*E*N*D*O
    La storia mi ha letteralmente catturata! Nonostante non vedessi l'ora di giungere al lieto fine, allo stesso tempo avrei voluto non doverci arrivare per poter prolungare all'infinito le emozioni che mi ha regalato.
    Leggendo i commenti negativi, temevo di andare incontro a una delusione, invece...
    Il protagonista non mi è sembrato tanto male, la cattiveria che ostenta non è altro che una reazione al comportamento della protagonista. Nemmeno quest'ultima è criticabile essendo figlia dei tempi, dove la reputazione, l'etichetta, la classe sociale venivano prima di tutto.
    La Palmer ha saputo cogliere pienamente l'essenza del periodo creando dei personaggi reali che, sebbene possano non piacere, sono esattamente come devono essere rispetto al contesto in cui si trovano.
    Consigliatissimo!
    Buona serata, Silvia.
    Commentato da Silvia (UD), Martedì, 12 Giugno 2012 - 23:55
  9. @ Margy
    Mi trovo pienamente d'accordo con te, la Palmer è in assoluto una delle mie autrici preferite, ma questo libro mi ha enormemente delusa. Non è il classico libro che ti tiene incollata alle pagine e che magari ti fa fare notte fonda perché la storia ti appassiona.. Purtroppo lo sviluppo della trama è scontato, lei altezzosa e insipida, lui prepotente e uomo delle caverne, snob più di lei e bugiardo fino alla fine..
    Sicuramente un libro che finirà nella scatola in garage..
    Flo
    Commentato da Flo, Venerdì, 01 Giugno 2012 - 19:08
  10. @Angy:

    Quando si legge un libro ognuno lo giudica in base al proprio punto di vista quindi un opinione non è vangelo e la mia vale quanto quella di chiunque altro. Premetto che la Palmer è una delle mie autrici preferita ma sarà che la mia mentalità da donnina del 2000 mi porta ad avere una certa insofferenza nei confronti dei prepotenti quale, secondo me, è il protagonista. Va benissimo tutto quello che hai detto, però sempre secondo il mio modestissimo parere, lei avrà pure la puzza sotto il naso ed un atteggiamento altezzoso( non ci dimentichiamo che a quei tempi i genitori educavano i figli a non aver atteggiamenti troppo amichevoli con i sottoposti quindi è anche un pò giustificata...)ma si è presentata da subito per quella che era non lo ha volutamente ingannato ed umiliato anzi alla fine si è innamorata di lui credendolo uno squattrinato cowboy quindi quello tanto attaccato allo status sociale è proprio lui mentre lei ha agito come una qualsiasi donna innamorata in barba a tutte le convenzioni che si tratti del 1900 o del 3000.

    Sempre secondo me .....

    Ciao
    Margy78


    Commentato da Margy78, Lunedì, 28 Maggio 2012 - 10:18
pagina 1 di 3 avanti

SCRIVI UN COMMENTO